Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l' INFORMATIVA ESTESA.

valversa.it

Benvenuti nella valle dal ritmo frizzante

Cabernet Sauvignon - Chardonnay - Cortese - Croatina Malvasia -  Moscato Pignola -  Pinot bianco - Pinot grigio - Pinot nero -

  Riesling italico - Riesling renano - Sauvignon - Syrah - Tintorello -  Uva Rara - Vespolina o Ughetta di Canneto

 
itenfrdeptrues

UVA - BARBERA

 

IL COMPARTO VITIVINICOLO È UNO DEI FIORI ALL’OCCHIELLO DELLA VALLE VERSA ,

“UNA PROVINCIA A FORMA DI GRAPPOLO D’UVA” SCRISSE IL MAI DIMENTICATO GIANNI BRERA.



 


Accenni storici
La sua probabile zona d'origine è il Monferrato;se ne ha notizia dall'inizio del 1800.

Grappolo
medio, di forma piramidale, raramente cilindrico, talora sciolto, talora compatto; i pedicelli sono di media lunghezza,a volte rossicci.

Foglia
grandezza media, pentagonale, quinquelobata; la pagina superiore è glabra, di colore verde cupo, con nervature verdi sfumate in rosso verso la base.

Acino
medio, regolare; la buccia, molto pruinosa, è di colore blu intenso, tannico sottile ma consistente; la polpa è molto succosa, di sapore semplice, dolce ma acido.

Vigoria vegetativa
media; la produttività è abbondante e costante; matura alla fine di settembre.

Esigenze ambientali
Si adatta ai diversi tipi di terreno,preferendo quelli tendenzialmente argillosi ed aree collinari bene esposte.

Utilizzo enologico
Dà un vino di colore rosso rubino,di delicato profumo vinoso,fruttato,giustamente di corpo,abbastanza acido e tannico,talvolta frizzantee piacevole nella sua fragranza giovanile,talvolta di corpo,asciutto e tannico,da destinare all'invecchiamento.